Ricerca 
DESCRIZIONE E SIGNIFICATO CLINICO DEL TEST ALLERGY EXPLORER


Allergy Explorer (ALEX) determina quantitativamente con un piccolo prelievo di sangue le IgE specifiche per 157 estratti e 125 componenti allergeniche. SI tratta quindi di un test “multiplex” molto esteso che include sia allergeni inalanti che allergeni alimentari e fornisce anche il livello delle IgE totali. Il saggio comporta il pre-adsorbimento della reattività IgE per componenti carboidratiche cross-reattive (CCD) evitando così i falsi positivi che si riscontrano non solo nei test basati su estratti, ma anche in quelli basati su componenti allergeniche, incluso ISAC, quando utilizzano allergeni nativi purificati, anziché ricombinanti. La scelta dell’uno o dell’altro dei 2 test multiplex attualmente disponibili (ALEX o ISAC) va fatta da allergologi esperti in grado di valutare i vantaggi attesi per il paziente, considerando la specifica storia clinica. Il test viene fornito con una nota esplicativa, che integra il report generato automaticamente dal software del produttore, basato su un algoritmo di intelligenza artificiale, con considerazioni qualitative di immediata interpretazione per il clinico.
18/04/2018
Easy Test
Vetrina News
variazione al test HPV >>

Introduzione test QUANTIFERON >>

Introduzione test analisi mutazioni germinali gene MLH1 >>

Introduzione Inibina B e Ormone Anti-Mulleriano >>

Introduzione analisi Quantitativa JAK2 >>

Archivio News >>

Ospedale San Raffaele - Milano, via Olgettina 60, 20132 Milano, Italia - Tel. 02 26 431
"Le informazioni medico-scientifiche che si trovano in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la visita medica."

Copyright Reserved ©, Ospedale San Raffaele - Milano - P.I. 07636600962